Eventi Speciali
FRANCO BATTIATO ALL'ODEON: IL VIDEO E LE FOTO

Domenica 22 febbraio (ore 20.15 e 22.30) c’è stato un grande evento speciale a Odeon Firenze con il maestro Franco Battiato che ha presentato in sala il suo nuovo film, ATTRAVERSANDO IL BARDO insieme a Guidalberto Bormolini della comunità dei Ricostruttori e a Gloria Germani.

Il Bardo del titolo è “Bardo Todol”, il testo più noto della letteratura tibetana: si riferisce a quello stato della mente dopo la morte, quando la coscienza è separata dal corpo. Un viaggio oltre il tabù moderno della morte verso l’esplorazione di quell’energia che non finisce, attraverso il racconto lieve e sensibile di Franco Battiato. Il regista-musicista siciliano, animato da un’instancabile curiosità verso nuovi territori artistici, filosofici e spirituali, guida il lettore attraverso le parole di monaci e filosofi, scienziati, asceti e psicologi della cultura occidentale e orientale.

«Ho ini­ziato tardi a fare cinema – ha detto Battiato – e mi piace spe­ri­men­tare, rie­la­bo­rando quanto ho impa­rato in una vita da sem­plice spet­ta­tore. Non ho mae­stri o par­ti­co­lari punti di rife­ri­mento nel lavoro di regia, cerco piut­to­sto di dire qual­cosa di nuovo, di met­terci del mio. M’interrogo spesso sul pas­sag­gio alla morte. Come sarà, come pre­pa­rarsi a que­sto cam­bio di esi­stenza. Ed è stato incre­di­bile cono­scere il pen­siero di molte per­sone che sull’argomento ten­tano di rispon­dere. Tutti dob­biamo pas­sarci, sol­tanto che non stu­diamo asso­lu­ta­mente que­sto pas­sag­gio».

 

ATTRAVERSANDO IL BARDO – Un film di Franco Battiato

Domenica 22 febbraio ore 20.15 e 22.30 – Alla presenza del regista

Cinema Odeon | Piazza Strozzi | Firenze