Eventi Speciali
30 ANNI DI CAMERA CON VISTA

VIDEO 1

VIDEO 2

FOTOGALLERY

Giovedì 5 Ottobre al Cinema Odeon Firenze, in collaborazione con Comune di Firenze, FST Fondazione Sistema Toscana, British Institute Florence e New York University, si è tenuta la serata di gala con il film CAMERA CON VISTA, alla presenza del regista James Ivory e degli attori Julian Sands ed Helena Bonham Carter.

A trent’anni di distanza dall’uscita nelle sale del celebre film vincitore di 3 Premi Oscar, che contribuito a diffondere l’immagine di Firenze nel mondo, la città ha celebrato questo importante anniversario con la proiezione della versione restaurata del film.

Nel 1907, guardata a vista e scrupolosamente protetta da Charlotte, una solerte cugina zitella, la giovane Lucy, appartenente a facoltosa famiglia inglese, viene a visitare Firenze e prende alloggio alla pensione Bartolini, senza poter avere la promessa “camera con vista”. A cena gli Emerson, due signori inglesi padre e figlio, offrono a Lucy di poter scambiare le camere per esaudire il suo desiderio. L’incontro con il giovane George Emerson, di abitudini più libere, incontrollato e un po’ stravagante, scombina la vita piuttosto compassata imposta a Lucy dalle rigide usanze vittoriane della famiglia, e le offre un parametro di confronto nelle riservatissime vicende sentimentali che seguiranno al rientro in Inghilterra, quando, fidanzata per iniziativa dei suoi all’impeccabile e noioso Cecil Vyse, sta per spegnere nella convenzione-bene che le è imposta la sua vivace spontaneità. A Firenze, nella “camera con vista” ritornerà in viaggio di nozze. Ma con George.

Le foto in basso sono di M. Alessia Manti (Fondazione Studio Marangoni)